facebook      pinterest  email       informazioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Accetto le condizioni
      e i termini di Privacy

Blog della scuola 

Home Staging e bagno, il locale da rivalutare

Share

bagnohs

E' quella stanzetta che poco si considera nell'acquisto di una casa. Si tende sempre a pensare "basta che ci sia", invece non è così. Un bel bagno, quando ben rinnovato e ben messo in mostra, sa sempre il fatto suo. Ed è un locale così importante che, molto spesso, negli interventi di home staging, è proprio quello più problematico e che ci fa impegnare maggiormente.

Perchè solitamente è buio, perchè solitamente è piccolo, perchè bisogna adattarsi a tubature e piastrelle e un mobilio fisso che non si può spostare, ossia i sanitari. Davvero una bella sfida quindi per l'home stager che desidera dare un nuovo look alla toilette per renderla gradevole al compratore.

Non parliamo poi dei bagni ciechi. Quelli sono davvero per grandi professionisti in quanto ben poco apprezzati dal futuro acquirente. Si consiglia innanzi tutto di utilizzare delle tonalità chiare almeno che non si abbia la fortuna di avere servizi molto ampi e molto luminosi. Se la finestra è assente, si può chiedere un permesso per utilizzare e posizionare alcune piastrelle di vetrocemento. Non si possono spalancare, per gli odori servirà assolutamente un impianto di areazione ma permetteranno comunque alla luce del sole di entrare e schiarire un pò l'ambiente. Oggi esiste anche il vetrocemento colorato ed è veramente molto chic. Un materiale sempre più versatile e complice degli arredatori.

Si dovrà optare, nel caso di un locale dalle piccole metrature, tenendo conto che ci si vorrà mettere dentro di tutto e utilizzarlo anche come locale di sgombero, per un arredamento di taglia small. Oggi fortunatamente anche le aziende lo sanno e costruiscono mobili ed elettrodomestici a prova di spazio. Quindi, la lavatrice, così come la scarpiera o un mobiletto porta accessori, saranno il più stretti possibile.

Anche i sanitari dovranno essere della stessa misura qualora si decidesse di cambiarli. Se non vogliamo spendere troppo cercheremo di farci aiutare dai soprammobili, pochi ma di gran gusto, o dagli articoli di design per dare comunque al luogo un'aria elegante e dal restyling perfetto.

Se invece si può fare di più economicamente è doveroso affidarci a un cambio totale di piastrelle che, da sole, renderanno nuovo e spettacolare tutto il bagno. In commercio se ne possono trovare di fantastiche. Dalle maioliche più rustiche e preziose a quelle stravaganti, trasparenti, a forma di contenitore piatto e sottile e con all'interno diverse tipologie di materiali come pietre colorate, conchiglie, sabbia, fiori, per un bagno davvero diverso dal solito.

Tornando però ad un home staging più “economico” ricordiamoci che appositi stickers antiumidità si possono attaccare alle piastrelle delle pareti, soprattutto quelle intorno alla doccia o sopra la vasca da bagno, per creare un disegno o una greca, in grado di stupirci ogni volta che entriamo.

Attento sguardo poi alla tenda della doccia che, come per le tende delle finestre del salotto, arreda di suo. Cerchiamo di acquistare o costruire oggetti che abbiano più di una funzione. Ci dimostreremo così moderni, al passo coi tempi, di buon gusto e attenti ai bisogni.

Il termosifone dovrà anche fare da porta-asciugamani, il porta-rotolo anche da porta-scovolino o porta-sapone. Tutto avrà ordinatamente una sua locazione e un suo compito. Dimostrerà cura ma anche dinamicità e quindi vissuto.

Detto questo però non si può ultimare il nostro bagno se prima non ci si appella alle amiche luci.

Esse sapranno risolvere tanti problemi e rendere quella stanza un luogo magico dove passare anche momenti di relax durante un bel bagno caldo o il prendersi cura di se' al mattino. Un bel gioco di luci che rischiara e abbellisce è quello che ci vuole e, grazie alle nuove tecnologie dell'ultimo millennio, se ne possono trovare davvero per tutti i gusti e tutti gli stili.

Dando modo di dimostrare quanto si è tenuto a rinnovare una stanza come la toilette, sarà facile far capire al compratore come tutta la casa, e le stanze ancora più importanti, sono state rivisitate e curate nel tempo

Aggiungi commento


Security code
Refresh