facebook      pinterest  email       informazioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Accetto le condizioni
      e i termini di Privacy

Blog della scuola 

Home Staging "anni Cinquanta"

Share

cucina-anni-50

Tornano di moda gli anni ’50 nell’arredamento! Chiaramente rivisitati.

Questo è certamente uno spunto importante, anche per gli Home Stager.

Approfondiamo il tema.

Gli elementi retrò sembrano essere di un nuovo in auge: linee curve, spigoli dichiarati. Ovviamente rivisti con tecnologie e confort dei giorni nostri.

Osserviamo le poltrone: hanno imbottiture che fanno pensare ai favolosi anni Cinquanta, ma i tessuti sono “soft touch”, antimacchia ed estremamente elastici.

Anche il “poggia piede” non è un’idea che arriva dal futuro, così come la presenza di un tavolino davanti alle poltrone.

Le cucine utilizzano sempre meno l’elemento legno, virando su colori opachi e naturali, tinte pastello, verde, azzurro.

Il risparmio energetico domina nella scelta degli elettrodomestici.

Tavoli trasparenti e allungabili.

Sensori ai rubinetti.

In camera, è trendy oggi il “letto a scrigno”, con il pratico cassetto contenente suppellettili.

L’armadio? Bandito, e al suo posto, per chi può, via libera alla cabina armadio.

Anche il divano letto ha un nuovo momento di gloria, mentre i divani tout court mostrano nuovamente le “gambe”.

Sulle pareti, ecco fare la propria ricomparsa la carta da parati, che certamente consente di giocare con colori e forme.

Sul fronte delle luci, sono i LED a illuminare gli ambienti, ma la loro forma ricorda quello delle care vecchie lampadine.

Gian Maria Brega

 

Se il mondo dell'Home Staging ti affascina, allora traduci questa tua passione in professione e realizza il sogno di fare un lavoro che ti piace.

>> CLICCA QUI e diventa anche Tu un Home Stager Qualificato HSP©

Aggiungi commento


Security code
Refresh